Idee per un party in piscina

Stai progettando un party in piscina con i tuoi amici? Dai il benvenuto alla bella stagione con una festa da sogno. Segui le nostre idee!

Organizzare un party indimenticabile a bordo di una piscina non è un’impresa impossibile. Nell’immaginario collettivo la festa in piscina è sinonimo di lusso e divertimento, come nei migliori film hollywoodiani. Ma non è necessario essere un attore famoso per creare l’atmosfera giusta, bastano pochi e semplici accorgimenti per dare a una festa il proprio stile, eccone qualcuno:

  • Prepara la piscina

La protagonista indiscussa della serata è proprio la piscina, perciò deve essere pronta per l’occasione! Ricorda di pulirla e disinfettarla di modo che, a ogni eventuale tuffo, non ci siano sorprese sgradevoli.  In base alla sua grandezza e a quella dello spazio intorno puoi regolarti con il numero degli inviti e delle sedute da predisporre. Infatti, è molto importante sistemare sedie da giardino, lettini, materassini a bordo piscina o altri gonfiabili.

  • Tema e animazione

Puoi dare al tuo party in piscina un tema in modo da dare uno stile unico all’evento. Un tema hawaiano, ad esempio, richiede fiori, colori e cibo adatto all’occasione. Se non vuoi ideare un party tematico, basta circondare la piscina di candele, fiori, palloncini e lanterne. Ricorda che candele alla citronella e fiori di geranio allontanano le zanzare in maniera naturale. Per l’intrattenimento, basta scegliere i giochi classici che non tramontano mai: carte, di società, calcio balilla o pallavolo. Tutto sempre proporzionato allo spazio che si ha disposizione.

  • Cibo e musica

Il party in piscina perfetto richiede un ottimo cibo e una musica adeguata.  Se in programma c’è un tuffo in piscina, è chiaro che il menù deve essere composto da prodotti freschi e facilmente digeribili. Alla stuzzicheria da aperitivo (patatine, arachidi, mais tostato ecc.) e al finger food si possono affiancare dei mini toast di verdure, piccoli panini con tonno e maionese e, per i palati più modaioli, anche del sushi. Per le bibite, tanto spazio ai cocktail analcolici, succhi di frutta e verdura e tè verde. Per i dolci, preferisci quelli alla frutta che sono più leggeri e gustosi.

Per la musica, all’inizio del party e durante il pasto, consigliamo una chill out o un jazz. Quando l’atmosfera inizia a riscaldarsi, si può cambiare genere e alzare il ritmo con una musica da discoteca (ma solo se i vostri vicini di casa sono tra gli invitati!).

Ti abbiamo fatto venire voglia di organizzare un bel party in piscina? Inizia a dare un’occhiata alla nostra sezione riservata agli accessori!

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento